La tragedia del pullman a Zurigo: morta una donna di Mozzate

L'incidente in autostrada vicino a Zurigo

Abitava a Mozzate e lavorava in un bar del paese la donna di 38 anni (li avrebbe compiuti domani, lunedì 17 dicembre) vittima del terribile schianto a bordo del bus di linea partito da Genova e diretto a Dusseldorf.

La donna, che era anche mamma, pare fosse diretta in Germania, a Stoccarda, per trovare il padre e un fratello.

L’incidente poco dopo le quattro della mattina nei pressi di Zurigo. Il mezzo è uscito di strada – forse in seguito ad una sbandata per la neve – in prossimità di una curva ed è andato a sbattere contro un muro.

A bordo del bus c’erano 51 persone. Sono 43 i feriti, tra questi in condizioni serie anche i due autisti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.