Cronaca

La vendita degli autobus di Spt. La Procura ricorre in Appello

UDIENZA IL 10 NOVEMBRE
(m.pv.) È stato fissato per il 10 novembre il processo di Appello per la vicenda della vendita dei pullman granturismo di Spt. A chiedere il secondo grado è stata la Procura di Como. Gli imputati erano stati tutti assolti sia dall’accusa di turbativa d’asta e corruzione (con formula piena) sia da quella di truffa (per mancanza di prove). In aula era finiti Gianandrea Gandola (ex presidente di Spt Spa) e i fratelli Salvatore e Antonino Battaglia

, titolari di una nascente Spt (Società Privata Trasporti) a cui finirono 12 pullman; a processo era finito pure lo svizzero Marco Borella accusato di aver partecipato alla gara solo per darle credibilità.

25 Ott 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto