Cronaca

La “vignetta” per l’autostrada vola a 100 franchi

VOTO DELLA CAMERA SVIZZERA
Il contrassegno per l’autostrada svizzera costerà 100 franchi. Lo ha deciso a Berna il Consiglio Nazionale con 97 voti contro 89 allineandosi alla decisione dell’altra Camera del parlamento rossocrociato, il Consiglio degli Stati. Il decreto prevede di estendere la rete includendo altri 400 chilometri di strade, fra cui anche la galleria locarnese Mappo-Morettina. Il previsto aumento del prezzo della vignetta servirà a finanziare questo ampliamento. L’aumento entrerà in vigore solo quando il fondo di finanziamento speciale del traffico stradale scenderà sotto la soglia del miliardo di franchi, verosimilmente dopo il 2015. Oggi la vignetta costa 40 franchi svizzeri.

5 marzo 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto