L’addio politico in un freddo comunicato

Il comunicato

Rammarico. E fiducia. Sono le due parole chiave dello scarno e piuttosto freddo comunicato diffuso venerdì sera a tarda ora dai partiti e dalle forze politiche del centrosinistra comasco. Un documento evidentemente, come si suole dire, di prammatica. Stilato pesando ogni parola e ogni virgola ma fondamentalmente destinato a dire poco meno di nulla. «I gruppi di maggioranza che sostengono la giunta Lucini, nel prendere atto delle dimissioni presentate

dall’assessore al Bilancio Giulia Pusterla, esprimono rammarico per la decisione assunta». Ovvio, perché nessuno avrebbe potuto rallegrarsi di un gesto così inatteso e definitivo. «Avendone apprezzata l’eccezionale competenza, l’indubbia professionalità, la costante disponibilità e la grande passione dimostrata nell’attività amministrativa – scrivono ancora i rappresentanti del centrosinistra lariano riferendosi a Giulia Pusterla – [siamo] consapevoli di perdere una collaborazione di alto livello [e rinnoviamo] piena fiducia nella sua persona, pur rispettandone la decisione». In sintesi: grazie di tutto e arrivederci.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.