Ladro fuori dalla discoteca fermato dai bodyguard

Villa Guardia

(a.cam.) Un ucraino di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Lurate Caccivio per tentato furto aggravato.
L’uomo era stato fermato nella tarda serata di venerdì mentre stava frugando all’interno di un’auto in sosta davanti a una discoteca di Villa Guardia. L’uomo, da quanto è stato possibile apprendere, aveva preso di mira una macchina parcheggiata nei pressi del locale. Dopo aver forzato la portiera, il 33enne ha iniziato a rovistare all’interno

della vettura, cercando oggetti di valore.
Il comportamento sospetto però è stato notato dagli addetti alla sicurezza della discoteca, che si sono avvicinati al veicolo per capire cosa stesse accedendo.
Sono stati gli stessi bodyguards, dopo aver accertato la situazione, a bloccare il 33enne. Gli addetti alla sicurezza hanno poi contatto le forze dell’ordine. A Villa Guardia sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lurate Caccivio. Accertato quanto accaduto, i militari hanno fermato l’uomo, portato in caserma. Dopo le procedure del caso, l’uomo, ucraino che risulta residente da un familiare a Sesto San Giovanni, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato. È comparso in Tribunale ieri mattina per il processo con rito direttissimo. Gli inquirenti stanno verificando se, prima di essere fermato, il giovane avesse già tentato o messo in atto altri colpi simili nei pressi della discoteca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.