L’Agenzia governativa statunitense per lo sviluppo e i Distretti Rotary impegnati per le scuole

Risorse per la scuola

Usaid, Agenzia governativa statunitense per lo sviluppo Internazionale, ha stanziato 5 milioni di dollari da spendersi sul territorio italiano per
combattere gli effetti della pandemia dovuta al Covid 19.

Il progetto di Usaid ha per tramite la Fondazione Rotary e per destinatari finali i 13 Distretti Rotary italiani che dovranno realizzare i loro progetti in accordo alle regole della Fondazione stessa e con quelle di Usaid.

Il Distretto 2042, comprendente le province di Bergamo, Monza Brianza, Sondrio, Varese, Lecco, Como e parte nord della provincia di Milano, in sinergia con gli altri distretti italiani, ha deciso di sviluppare la prima parte del programma con un progetto nel settore educazione di base per l’ammontare di 85mila dollari.

Il progetto prevede di dotare le scuole secondarie del territorio di pc/tablet perché possano essere assegnati in comodato d’uso a studenti che non dispongono di strumenti per la didattica a distanza (Dad). I vertici scolastici (Ufficio Regionale e Uffici Provinciali) saranno contattati dal Distretto, a partire da ieri e nei mesi a seguire, per avere la loro valutazione e rendere possibile il contatto diretto dei singoli Club con le scuole del territorio di riferimento affinché anche gli istituti scolastici stessi, come beneficiari finali, possano dire la loro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.