L’allarme di Coldiretti: «Una autentica lotta contro il freddo»
Territorio

L’allarme di Coldiretti: «Una autentica lotta contro il freddo»

Ghiaccio al Lago di Alserio

«Quella contro il freddo sta diventando, in questi giorni, un’autentica lotta». Fortunato Trezzi e Raffaello Betti, presidente e direttore di Coldiretti Como-Lecco, commentano la situazione legata al gelo di questi giorni. «Le colture orticole e vivaistiche sono minacciate dal gelo – aggiungono – è ci sono forti problemi legati alle tubature: in molti casi, è necessario rompere i blocchi di ghiaccio in cui, di fatto, si sono trasformati gli abbeveratoi delle stalle». Per quanto riguarda le coltivazioni, Trezzi e Betti spiegano: «Alberi da frutto, floricole e olivi sono tra le realtà che, perdurando gli effetti del gelo, potranno avere i problemi maggiori.

Temperature così basse comportano un “superlavoro” delle caldaie utilizzate in serra per riscaldare i tunnel e, di conseguenza, maggiori spese di riscaldamento per le imprese agricole». Perdurando la situazione, si temono ripercussioni persino per le verdure e gli ortaggi invernali coltivati in pieno campo come cavoli, verze, cicorie. Non soltanto: al freddo, infatti, si aggiunge anche il problema del clima secco che ha quasi bloccato i cereali come il frumento, rallentandone la crescita. Nell’area lariana – conclude il comunicato di Coldiretti – si è peraltro assistito negli ultimi anni ad una progressiva accentuazione tra le temperature minime (sempre più basse) e quelle massime (sempre più alte) con un progressivo incremento dell’escursione termica.

10 gennaio 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto