L’americano Robert Johnson nel roster della Pallacanestro Cantù

Il play statunitense Robert Johnson

È Robert Johnson il secondo americano di Pallacanestro Cantù. L’esterno statunitense, classe 1995, completa il roster a disposizione di coach Sodini, componendo, con Trevon Allen, la coppia di giocatori stranieri della San Bernardo-Cinelandia Park.

Johnson porterà palla in cabina di regia, ma è a suo agio anche nei panni di assist-man. Dagli Indiana Hoosiers, tra i college più prestigiosi e vincenti di tutti gli Stati Uniti, passa a disputare la Summer League NBA di Las Vegas e Salt Lake City con la canotta degli Atlanta Hawks. Per la stagione 2018-19 è in G-League con la franchigia degli Wisconsin Herd, affiliata ai Milwaukee Bucks. Nell’estate del 2019 si trasferisce in Europa, scegliendo il massimo campionato polacco per la prima esperienza europea. Poi con la maglia di Perm’ conclude la stagione 2019-2020, rimanendo anche per quella seguente. Inizia il 2020 con 11.3 punti (40% da tre) per poi approdare in Turchia a gennaio 2021, firmando per il Fethiye Belediye Spor. Nel campionato turco, considerato tra i migliori in Europa, emerge con oltre 16 punti a partita.
«Robert – ha commentato il direttore tecnico Fabrizio Frates – è un play/guardia dotato di importante atletismo e ottima visione di gioco. Cresciuto nella prestigiosa Indiana University, ha già una consistente esperienza europea di alto livello e al nostro agguerrito reparto esterni aggiungerà spessore tecnico, atletico e di personalità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.