«L’amore vincerà su tutto». A Grandola il matrimonio adeguato ai tempi del Coronavirus

Francesca e Andrea Matrimonio

«Non abbiamo voluto rimandare perché il Covid-19 distrugge, uccide, e devasta, ma l’amore vince e vincerà su tutto». Da Grandola ed Uniti hanno scritto al Corriere di Como Francesca e Andrea Magni, che negli scorsi giorni hanno voluto celebrare il loro matrimonio, al di là di ogni difficoltà. Una cerimonia che è rimasta in forse fino all’ultimo. «I nostri piani sono stati completamente ribaltati – spiega Francesca – non ho potuto ritirare il mio vestito bianco da sposa, non ho potuto andare dalla parrucchiera e fare l’acconciatura perfetta, avere un trucco da favola, uno smalto impeccabile».
«Abbiamo dovuto indossare mascherina e guanti e fare tutto da noi – Non siamo potuti partire per le Maldive e fare quel viaggio che avevamo già nel cuore – aggiungono gli sposi».
E anche i festeggiamenti sono stati adeguati al momento particolare che si sta vivendo per l’emergenza Coronavirus. «Abbiamo dovuto “accontentarci” di pochissime persone per questo giorno così importante. Abbiamo preparato a casa un bel pranzo, ed è stato così bello, ma così bello, che non lo dimenticheremo per nulla al mondo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.