Lamorgese, Dia segnale importantissimo

Il ministro all'inaugurazione a Foggia della Direzione antimafia

(ANSA) – FOGGIA, 15 FEB – "Ho parlato con il prefetto di Foggia Raffaele Grassi e credo che il segnale che abbiamo dato oggi sia importantissimo perché l’apertura di una sezione della Dia in così poco tempo e con un organico già ben definito è un segnale concreto della presenza Stato". Lo ha detto a Foggia la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, nel capoluogo Dauno per inaugurare la sezione della Dia ospitata nella caserma Miale, ex scuola della Polizia. "Tutto questo, in tempi così ravvicinati – ha spiegato – non sarebbe stato possibile senza la sinergia che c’è in questo territorio". La decisione di aprire una sezione della Dia a Foggia è stata presa dopo i numerosi attentati ai danni di imprenditori e commercianti compiuti negli ultimi tempi in città. "La volontà dello Stato di combattere le mafie non viene mai meno. Anzi, la risposta è sempre più determinata ed efficace", ha aggiunto Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.