L’anniversario di “Campo Urbano” sfida per la cultura

Campo Urbano 1969

Una performance di "Campo Urbano" in piazza Duomo nel 1969 Una performance di “Campo Urbano” in piazza Duomo nel 1969

Mentre in tutta Italia si ricorda il Sessantotto, Como dovrebbe mettere in calendario la commemorazione dell’evento culturale che tenne banco il 21 settembre dell’anno successivo, il 1969, ossia la manifestazione Campo Urbano, diretta da Luciano Caramel.

Un evento che vide protagonisti molti artisti locali e nazionali (da Ico Parisi a Giulio Paolini, da Giuliano Collina a Enrico Baj) nelle vie e nelle piazze della città, suscitando pareri contrastanti ma anche una grande partecipazione di pubblico come documentò il bel reportage del fotografo Ugo Mulas.

L’ufficio Cultura del Comune di Como si dice favorevolmente interessato a organizzare una commemorazione. Ma anche intellettuali, artisti e istituzioni culturali pubbliche e private si stanno muovendo, sensibili a rievocare questa memoria locale che fece scalpore a livello nazionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.