L’anteprima comasca di Expo: spettacoli, eventi, fiere

Il Teatro Sociale, sede di uno degli eventi che precedono l'inaugurazione di Expo 2015 Il Teatro Sociale, sede di uno degli eventi che precedono l’inaugurazione di Expo 2015

Como dà il benvenuto all’Expo con una settimana di eventi e iniziative organizzati su tutto il territorio provinciale in concomitanza con l’inaugurazione dell’Esposizione Universale. Il calendario delle iniziative lariane anticipa la data d’apertura della rassegna e parte il 27 aprile.
Il programma di Como Welcome Expo è stato messo a punto da Sistema Como 2015. La settimana di eventi è un “assaggio” rispetto al complesso di iniziative pensate per i 180 giorni di apertura dell’Esposizione. «Stiamo lavorando ormai da 4 anni e ora finalmente si comincia davvero – ha detto ieri Attilio Briccola, presidente di Sistema Como – Ci sarà una settimana pensata per dare il benvenuto a Expo a livello locale, un modo per evidenziare l’apertura della kermesse. L’intento è fare in modo che il territorio entri in sinergia con l’Esposizione e prenda coscienza dell’importanza e della portata dell’evento».
«Non è semplice mettere insieme i comaschi e farli lavorare sullo stesso progetto – ha aggiunto il presidente della Camera di Commercio, Ambrogio Taborelli – Abbiamo raggiunto un risultato importante, nei tempi previsti. Un successo che va anche oltre Expo perché Sistema Como è l’inizio di un’azione coordinata che continuerà».
Il primo appuntamento nell’agenda di Como Welcome Expo è per lunedì 27 aprile alle 17, in Camera di Commercio, dove è in programma la conferenza “Acqua e sviluppo”, organizzata dalla Fondazione Volta in collaborazione con Uninsubria e Politecnico.
Il giorno successivo, 28 aprile, l’attenzione si sposta sul Teatro Sociale con “Expo. Il viaggio comincia”, spettacolo con la partecipazione di Davide Van De Sfroos, Milo e Maya, la Corchestra e le voci bianche del Collegio Gallio.
Spazio poi a “Beautifood”, un ricettario in inglese, in formato digitale e cartaceo, con i piatti tipici del territorio. L’iniziativa, realizzata dalle scuole Romagnosi e centro di formazione professionale di Como, sarà presentata il 29 aprile alle 11.30 in piazza Verdi, al Ristorante Teatro.
Tra i momenti clou della settimana compare “Lake Como Expo Night”, spettacoli dedicati a tutte le fasce di età. Due le location della manifestazione: piazza Grimoldi e i Giardini a Lago.
Il sipario si alzerà alle 21 di giovedì 30 e la festa proseguirà fino a notte fonda. Tre gli appuntamenti in programma il Primo Maggio, in concomitanza con l’avvio di Expo. Dalle 10 alle 20 a Como, all’Accademia Galli, la fiera mercato “Lario Critical Wine”. Alle 21, a Cantù, al Cineteatro Fumagalli “Le chiuse di Leonardo: musica per una città sull’acqua”.
Infine, apre i battenti “Agrinatura”, il salone dedicato all’agricoltura, all’ambiente e alla natura organizzato a Lariofiere, a Erba.
«Per il 2015 avremo un padiglione in più dedicato al verde e un ponte di collegamento con il Consorzio – ha detto ancora Giovanni Ciceri, presidente di Lariofiere – Attendiamo 30mila visitatori e speriamo di avere a Erba anche qualcuno in arrivo da Milano».
Novità assoluta di questa edizione è la “Tavola Lombarda”, un progetto di recupero delle tradizioni gastronomiche della regione. Dal primo maggio, all’autosilo di via Auguadri apre infine “Autosilart”, con l’esposizione delle opere di sei “artisti scomodi”.
Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.