L’antica arte della tessitura protagonista a Villa Carlotta

altA Villa Carlotta è tempo di tessitura. In collaborazione con l’officina artistica Lilà (officina artistica umbra guidata da Raffaella De Bortoli) la storica dimora, caratterizzata da un parco botanico noto in tutto il mondo, organizza “Giochi di Fili”, iniziativa per scoprire l’antica arte della trama e dell’ordito e realizzare piccole opere di artigianato tra antiche suggestioni, echi letterari e una mostra di tessuti. L’appuntamento, partito ieri, si svolge anche oggi e nel prossimo fine

settimana (16 e 17 maggio) dalle 14.30 alle 16.30. Il laboratorio (nella foto), aperto a tutti, permetterà ai partecipanti di realizzare una bustina portaoggetti di piccole dimensioni a punto tela utilizzando un telaio fatto con il cartone. Dopo aver acquisito la tecnica di base si potrà prendere spunto dall’oggetto creato per svilupparne autonomamente altri di varie dimensioni. Parallelamente ai laboratori, fino al 21 maggio, Villa Carlotta organizza anche una mostra di tessuti realizzati con antichi telai manuali di legno. Info su www.lilartessere.it, o al numero 0344.40.405.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.