Cronaca

Lariani in auto sedici giorni all’anno: una seconda casa

altLa velocità media di ogni guidatore comasco è di 32,9 chilometri orari
(f.bar.) Sembra non valere più il motto “casa dolce casa”, considerando quanto tempo ormai si trascorre chiusi in macchina. Sono ben sedici i giorni che ogni anno i comaschi trascorrono imprigionati nelle loro vetture.
Il dato emerge da un’analisi eseguita dall’osservatorio UnipolSai Assicurazioni, grazie ai clienti che installano la scatola nera sulla macchina. L’identikit si completa con altri cifre significative. Ogni automobilista lariano trascorre un’ora e 22 minuti chiuso in auto

, ogni giorno. Guidando a una velocità media di 32,9 chilometri orari e utilizzando la vettura 287 giorni all’anno.
Tutti numeri indirettamente in grado di evidenziare, ad esempio, pregi e difetti delle infrastrutture regionali. Basti infatti pensare alla velocità media di percorrenza che a Como risulta essere tra le peggiori della Lombardia.
Nella regione infatti solo Monza e Brianza e Milano (per entrambi la velocità media è pari a 32 km orari), fanno peggio del Lario (32,9). Tutti gli altri territori procedono decisamente più spediti. Il primato spetta a Mantova, dove gli automobilisti raggiungono addirittura i 41,1 chilometri orari.
La velocità media comasca è più bassa sia rispetto al valore regionale (34,3 km/h), sia rispetto a quello nazionale (33,5 km/h). Restando sulle statistiche nostrane, un automobilista lariano – come detto – guida in media 287 giorni all’anno e in un giorno percorre 45,1 chilometri, 12.950 in un anno. Anche in queste classifiche Como supera la media lombarda in termini di giorni di utilizzo dell’auto (pari a 279 giorni) e il dato italiano (284 giorni).
Per contro, come ovvio visto l’efficiente sistema di trasporti urbani, a Milano la media dei giorni di utilizzo della vettura è la più bassa di tutta la regione con 269 giorni.
Curioso infine anche il dato che indica essere 4,49 la percentuale dei chilometri percorsi nelle ore notturne a Como. In questa particolarissima graduatoria sono primi gli automobilisti di Varese 5,01%.

Nella foto:
Guidatori in coda: i comaschi passano ogni anno sedici giorni nella loro auto
31 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto