“LarioBook”, online il sito

La sede del Corriere di Como e di Espansione Tv di fronte all'ex Ticosa

E’ online il sito interamente dedicato a LarioBook, il nuovo Festival letterario del Corriere di Como e di Espansione Tv in programma dal prossimo 7 maggio nell’auditorium di via Sant’Abbondio 4 a Como.
Collegandosi all’indirizzo www.lariobook.it è possibile trovare tutte le informazioni sul programma degli eventi, curiosità sugli autori e sulle opere che presenteranno a Como. Attiva anche la pagina facebook del festival.
Lariobook si propone come evento culturale a 360 gradi, tra letteratura, arte, storia, sport, spettacolo e fumetti. L’iniziativa, curata da Lorenzo Morandotti, responsabile delle pagine culturali del Corriere di Como, è nata da un’idea del direttore delle due testate, Mario Rapisarda. Oltre un mese di incontri e dibattiti, promossi in collaborazione con alcune delle maggiori case editrici nazionali. Nell’auditorium di via Sant’Abbondio si alterneranno giornalisti, campioni dello sport, scrittori e personaggi televisivi.

Tra una settimana, martedì prossimo, si alzerà il sipario sull’evento con Miriana Trevisan, famoso volto televisivo, che alle 18 presenterà il suo romanzo “La donna bonsai”, una raccolta di vicende vissute da donne che hanno faticato ad affermarsi in un mondo dominato da uomini. 
Tra i giornalisti che animeranno il festival, il critico musicale Mario Luzzato Fegiz, e alcune firme del Corriere della Sera come Matteo Collura, Francesco Cevasco e Paolo Di Stefano, oltre a Toni Capuozzo, inviato di Mediaset. A una settimana dalla tappa comasca del giro d’Italia, protagonista di Lariobook sarà il ciclista Damiano Cunego, vincitore della corsa rosa nel 2004 e di tre Giri di Lombardia, che presenterà l’autobiografia scritta con Tiziano Marino, “Purosangue”. In calendario anche i fumettisti Claudio Villa e Alessandro Piccinelli, disegnatori del celebre Tex. 

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e sarà possibile partecipare senza prenotazione. E’ possibile contattare l’organizzazione tramite il sito e la pagina facebook.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.