Lariofiere riapre le porte con RistorExpo. Dal 26 settembre l’edizione della ripresa

RistorExpo

Lariofiere riparte da RistorExpo. Dopo lo stop causa Covid, il salone professionale dedicato al comparto che racchiude oltre alla ristorazione anche il mondo alberghiero, dei bar e dei catering è in programma a Erba dal 26 al 29 settembre.

Il titolo della 23ª edizione, che conta un centinaio di espositori oltre alle aziende rappresentate, è “Ricomincio da me, il nuovo umanesimo enogastronomico”.

Giovanni Ciceri, curatore dell’evento, spiega: «Emerge l’esigenza di porre al centro l’individuo e di recuperare sostenibilità, sussidiarietà e solidarietà; valori, che possono costituire le fondamenta di progetto collettivo che sia denominatore comune per ciascun ambito culturale, sociale ed economico».
Nel corso della manifestazione sono in programma incontri, tavole rotonde, lezioni di cucina, presentazioni, approfondimenti. Non mancheranno grandi nomi e ci sarà la possibilità di scoprire e assaggiare i piatti più famosi dei noti cuochi presenti. E proprio 7 chef stellati del territorio sono stati chiamati a realizzare il menu della serata di anteprima “Le stelle di Como” – sabato 25 settembre – per rendere omaggio al personale sanitario in prima linea nei reparti Covid.

Tracciare le tendenze del settore, promuovere le eccellenze agroalimentari locali e nazionali, creare occasioni di formazione coinvolgendo anche i giovani (sono sei gli istituti scolastici presenti), questi tra i principali obiettivi del salone che nasce dalla collaborazione tra Confcommercio e Lariofiere.

RistoExpo, infatti, caratterizza il rilancio di due comparti, quello della ristorazione, appunto, e quello del polo erbese impegnato ancora oggi nella campagna vaccinale. Fabio Dadati, presidente di Lariofiere, afferma: «RistorExpo ha una particolare valenza, visto che segna la ripresa dell’attività fieristica e, nel contempo, la ripartenza di un settore che vuole investire e crescere. Questo impulso è ben espresso dagli espositori che, in una edizione così particolare, hanno scelto di essere presenti».
Il taglio del nastro di RistorExpo è previsto per domenica 26 settembre, Etv dedicherà uno speciale approfondimento a partire dalle 11 con ospiti in studio e una troupe collegata in diretta da Erba che intercetterà organizzatori e ospiti della giornata, durante la quale verrà conferito il premio alla carriera allo chef Claudio Sadler.

INFORMAZIONI UTILI
L’ingresso a Lariofiere sarà gratuito per gli operatori, mentre il biglietto per il pubblico costerà 10 euro. Dal 26 al 28 settembre l’orario di apertura sarà dalle 10 alle 19.30, mentre l’ultimo giorno (mercoledì 29) la chiusura sarà anticipata alle 18.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.