Cronaca

«Arrendiamoci. Sarà sempre peggio»

L’esperto
(p.an.) Ma nel futuro gli asfalti saranno più resistenti? Sorride Maurizio Crispino, Ordinario del Politecnico di Milano e docente di tecnica delle pavimentazioni ed elementi di tecnica stradale.
«Ci saranno nuove miscele, le stiamo studiando – dice – ma di certo non costeranno meno delle attuali». E quindi?
«E quindi piuttosto che cercare asfalti innovativi i giornali dovrebbero educare

la gente ad abituarsi a convivere con le buche e strade sempre peggiori».
Ma è disarmante…
«Tagli, spending review non permettono un altro futuro. Non si fa più manutenzione. Si dovrebbe sempre investire il 2-3% del valore di un oggetto per mantenerelo in vita. Ma se non lo si fa per un anno l’anno dopo la percentuale sale al 10%. Sono conti che una massaia conosce bene, ma che gli enti pubblici sembrano ignorare».

15 marzo 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto