Lavoro: Fiom-Fim-Uilm, due ore di sciopero dei metalmeccanici

Con assemblee da lunedì 19 contro lo sblocco dei licenziamenti

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Fiom, Fim e Uilm hanno proclamato due ore di sciopero con assemblee per tutti i lavoratori metalmeccanici a partire da lunedì 19 contro lo sblocco dei licenziamenti e le procedure avviate da diverse aziende (come Gkn, Whirlpool e Gianetti Ruote). Lo si legge in una nota unitaria. "Si tratta di decisioni inaccettabili – affermano a proposito delle procedure avviate – che colpiscono l’insieme del mondo del lavoro, che vanno contrastate con fermezza da tutti i metalmeccanici per difendere l’occupazione, il reddito dei lavoratori, impedire la riduzione della capacità industriale del Paese, evitare che altre aziende seguano questi negativi esempi e rivendicare allo stesso tempo investimenti e politiche industriali in tutto il territorio nazionale". Questo sciopero secondo il numero uno della Uilm, Rocco Palombella "è il primo passo verso la mobilitazione generale". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.