Lazio,altra ‘zona rossa’, isolata Nerola

Cluster in casa riposo

(ANSA) – ROMA, 25 MAR – Un’altra zona rossa nel Lazio dopo Fondi. Ora ad essere isolato è il comune di Nerola per un cluster in una casa di riposo dove 16 su 40 operatori sanitari e 56 su 63 persone presenti nella struttura sono risultati positivi. Di queste ben 26 risultano residenti nel comune di provincia di Roma. La struttura oggi è stata svuotata ed è stato deciso, sentito il Prefetto e il Sindaco e il Comitato tecnico scientifico del Dipartimento della Protezione civile, di isolare il comune, con divieto allontanamento e accesso, fino all’8 aprile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.