«Dati errati sulla dispersione idrica»

ACSM AGAM CONTRO LEGAMBIENTE
«Le perdite nella rete idrica di Como sono del 23-24%, un dato inferiore alla media nazionale, e non sono superiori al 50% come riportato dall’Ecosistema urbano di Legambiente». Acsm Agam reti gas acqua, la società del gruppo Acsm Agam che gestisce l’acquedotto cittadino, contesta il dato diffuso da Legambiente e relativo alla dispersione idrica nel capoluogo. «Non conosciamo su che base sia stato indicato il valore espresso da Legambiente e se sia relativo al solo capoluogo o invece a un bacino più ampio; d’altra parte nel rapporto stesso sembrano emergere indicazioni contraddittorie».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.