Le invenzioni di Volta al Museo Giovio

Alessandro Volta Alessandro Volta

 

Alessandro Volta è il grande scienziato che ha fatto un’invenzione fondamentale per la vita moderna: la pila, presentata al mondo il 20 marzo del 1800. Ma ha   scoperto anche  l’origine del gas metano. In una delle sue lettere suggerisce di sostituire l’uso dell’olio come combustibile per le lampade con il gas delle paludi. Se ne parlerà domani, giovedì 18 gennaio, alle ore 17.30 nella Sala Barelli del Museo Civico di Como in piazza Medaglie d’oro a Como nella conferenza di Bruno Magatti  “Il contributo di Alessandro Volta alla scienza: soltanto la pila?”, nella quale appunto verranno illustrate le invenzioni Volta forse meno note rispetto alla pila ma certo non meno importanti. L’iniziativa è nell’ambito del ciclo di conferenze in occasione del 190° anniversario della morte di Alessandro Volta e del 90° di fondazione del Tempio Voltiano Info: 031.252550, ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.