“Le piccole libertà”, Lorenza Gentile e i sogni di una trentenne

La scrittrice Lorenza Gentile

Oliva ha trent’anni, una passione segreta per gli snack orientali e l’abitudine di imitare Rossella O’Hara quando è certa di non essere vista.
Di lei gli altri sanno solo che ha un lavoro precario, abita con i genitori e sta per sposare Bernardo, il sogno di ogni madre. Nessuno immagina che soffra di insonnia e di tachicardia, e che a volte senta dentro un vuoto incolmabile. Fa parte della vita, le assicura la psicologa, e d’altronde la vita è come il mare: basta imparare a tenersi in equilibrio sulla tavola da surf… La scrittrice Lorenza Gentile così introduce il personaggio del suo ultimo romanzo “Le piccole libertà” edito da Feltrinelli, un’avventura di vita che ha per protagonista una donna alla ricerca di se stessa e della sua autenticità. L’autrice presenta il libro mercoledì 15 settembre, alle 18, a Villa Bernasconi a Cernobbio in occasione di Parolario. Ingresso libero con prenotazione al sito www.parolario.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.