Le pop star nell’occhio di Pizzicannella

alt

A Villa Bernasconi di Cernobbio

(ka.t.c.) Cento scatti che raccontano un pezzo di storia della musica per “Just a shot away”, la mostra fotografica di Alessio Pizzicannella che aprirà il 3 agosto a Villa Bernasconi e che accompagnerà il Festival “Città di Cernobbio”. 

Dal 1996, anno in cui inizia a lavorare per la “New Musical Express” uno dei più accreditati periodici musicali, Alessio Pizzicannella ha percorso il mondo sulle tracce dei grandi della musica. Artisti del calibro di Neil Young, Rolling Stones, Metallica, R.E.M., U2, Coldplay, Oasis, Gwen Stefany, Snoop Dogg e molti altri immortalati per i più importanti magazine internazionali (Times, Rolling Stone, Guardian, Observer). Nel 2002, Pizzicannella torna a vivere in Italia dove tuttora collabora con le principali testate e case discografiche italiane per le quali realizza servizi fotografici, videoclip e reportage. 

«Fotograficamente non esisterei se non fosse per la musica – ha detto l’artista – la fotografia è un mezzo per poterla vivere». Una selezione dei suoi intensi ritratti accompagnerà la manifestazione musicale cernobbiese che quest’anno avrà come ospiti d’apertura Eugenio Finardi, il 4 agosto, e Fatoumata Diawara il 5.
La mostra sarà aperta tutti i giorni (ore 16-21) fino al 18 agosto. Ingresso libero. Info: www.comune.cernobbio.co.it.

Nella foto:
Alessio Pizzicannella accanto a uno dei suoi ritratti. La sua mostra “Just a shot away” arriverà a Cernobbio il 3 agosto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.