Lega: Maroni conferma ritiro candidatura sindaco Varese

(v.'Lega: Maroni rinuncia a candidatura sindaco...' delle 14.53)

(ANSA) – MILANO, 05 GIU – "È con grande dispiacere che confermo la decisione di ritirare la mia candidatura a Sindaco di Varese, per motivi personali. Sosterrò in ogni caso il nuovo candidato del centrodestra, mettendo a sua disposizione la lunga esperienza nelle Istituzioni che ho maturato in tutti questi anni". Lo ha scritto su Facebook Roberto Maroni confermando l’anticipazione del quotidiano online Malpensa 24. L’ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell’Interno, era stato dimesso il 12 gennaio scorso dall’Istituto neurologico Besta di Milano. Maroni, 65 anni, era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico dopo che aveva avuto un malore, il 4 gennaio, a casa sua a Lozza (Varese). In un primo tempo era stato ricoverato all’ospedale di Circolo di Varese da cui era stato poi trasferito nel nosocomio milanese. Dopo l’operazione l’ospedale aveva parlato di condizioni "soddisfacenti". "Finalmente sono tornato" aveva poi scritto il 13 gennaio in un messaggio inviato agli amici, insieme a un selfie, l’ex governatore concludendo con un "mai mula’" ovvero "mai mollare". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.