Lega Pro, Ghirelli confermato alla presidenza

Ghirelli e vicepresidenti 1

Francesco Ghirelli è stato confermato alla presidenza della Lega Pro ottenendo 49 voti. Al suo fianco, Luigi Ludovici e Marcel Vulpis che, in qualità di vicepresidenti, lo sosterranno nel prossimo quadriennio lavorando ad obiettivi come la sostenibilità dei club di serie C e la riforma dei campionati. Ieri l’assemblea elettiva a Roma, aperta dal presidente della Figc Gabriele Gravina. Il Como era rappresentato dal direttore Carlalberto Ludi.
«Ci aspettano anni particolarmente difficili, la crisi legata al Covid-19 ha messo in ginocchio il Paese e, di conseguenza, il comparto sportivo e calcistico – ha detto Ghirelli – In questi anni abbiamo saputo costruire una squadra forte e competente, abbiamo restituito al calcio di serie C credibilità e costruito una forte reputazione in ambito istituzionale».
«Ciò dimostra che, se usiamo la testa e la capacità di restare compatti, Lega Pro è una bella scommessa – ha aggiunto Ghirelli – Il mio compito, in qualità di presidente pro tempore, è di proseguire in un processo di transizione che porti la Lega Pro ad essere consegnata ai giovani, dopo aver compiuto un processo di sostenibilità e di riforma dei campionati».
Per il raggiungimento degli obiettivi strategici – è stato inoltre sottolineato – il nuovo direttivo della Lega Pro continuerà a lavorare al rafforzamento del dialogo con il Governo, necessario per trovare soluzioni di sostegno economico alla crisi aggravata dalla chiusura degli stadi. Parallelamente, si punterà sul marketing e con l’obiettivo di ricercare uno sponsor che dia supporto nelle diverse iniziative.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.