Legambiente boccia Como per l’ecosistema urbano
Cronaca, Sanità, Territorio

Legambiente boccia Como per l’ecosistema urbano

Legambiente e Ambiente Italia bocciano Como nella classifica dell’Ecosistema Urbano 2017, pubblicata ieri dal quotidiano economico “Il Sole – 24 Ore”. Disco arancione quindi per il capoluogo lariano, posizionato al 66° posto della graduatoria che vede ai primi tre posti Mantova, Trento e Bolzano, mentre la prima delle lombarde è Sondrio 16ª. Il punteggio di Como è il 46,46%. Per quanto riguarda le polveri sottili 76° posto per il capoluogo lariano, con una media di 31 microgrammi per metro cubo. Ancora peggio i valori del biossido di azoto, che vedono Como al 92° posto, mentre va un po’ meglio se si guarda il livello dell’ozono (61°). Non mancano indicatori positivi. Spicca ad esempio il 10° posto nell’energia solare su edifici pubblici e il 19° per la dispersione idrica, mentre riguardo ai consumi d’acqua i 185,1 litri di Como ci fanno scendere all’88° posto.
Situazione confortante sul fronte dei rifiuti, con il 27° posto, mentre il 66,6% di raccolta differenziata raggiunto nel 2016 ci porta in 22ª posizione a livello nazionale. Ancora elevato il tasso di motorizzazione, ci sono 61 automobili ogni 100 abitanti, per il 38° posto in coabitazione, a livello nazionale. Scarsissimo il livello di ciclabilità con 2,9 metri percorribili ogni cento abitanti (61°), migliore la classifica delle aree pedonali (36°).

31 Ott 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto