Leonardo con i Carabinieri per alfabetizzazione digitale anziani

Iniziativa nei piccoli Comuni con meno di 8mila abitanti

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – Nell’impegno per il Paese, Leonardo affianca al ruolo strategico industriale ancora nuove iniziative nel sociale e mirate anche alla realtà dei piccoli Comuni. L’accordo, siglato oggi con i Carabinieri dalla società dell’aerospazio, difesa e sicurezza, e promosso dalla fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, prevede +ù corsi di alfabetizzazione digitale online e in presenza presso le caserme dell’Arma. "Le tecnologie digitali sono entrate in modo dirompente nella nostra quotidianità, diventando imprescindibili in particolare in una fase critica come quella che stiamo vivendo", sottolinea l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo: "Siamo parte di una nuova società digitale – dice – che si è posta l’obiettivo di appianare le diseguaglianze garantendo, nel contempo, la prosecuzione di attività legate al lavoro, alla formazione e alla vita di ogni giorno. Avvalendoci del nostro expertise nella digitalizzazione e nella cyber security intendiamo offrire servizi alle comunità che accrescano la consapevolezza delle opportunità e delle potenzialità delle nuove tecnologie". Per il presidente di Leonardo, Luciano Carta, è "un efficace esempio di connubio con una prestigiosa istituzione a servizio della società civile". La collaborazione tra Leonardo ed i Carabinieri – sottolinea una nota – risponde all’esigenza di ridurre il digital divide anagrafico del Paese, riducendo gli ostacoli all’accesso a Internet da parte delle fasce sociali più anziane. Attraverso l’offerta di un servizio espressamente rivolto alla ‘terza età’, di solito con minori competenze informatiche, saranno raggiunti i piccoli centri con popolazione inferiore agli ottomila abitanti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.