Leonardo da Vinci, “Covid hotel” di Erba

camera da letto hotel Leonardo da Vinci Erba

Ats Insubria ha approvato l’idoneità dell’Hotel Leonardo da Vinci di Erba alla funzione di Covid Hotel. Nella giornata di ieri il contratto, sottoscritto da entrambe le parti – ATS e direzione dell’Hotel – è stato validato, e l’attività di Covid Hotel potrà essere avviata entro breve tempo. La struttura alberghiera, adiacente al complesso di Lariofiere, ha messo a disposizione trentasei delle sue stanze, equivalenti a due interi piani della struttura, per l’accoglienza di pazienti positivi al Covid-19, asintomatici o paucisintomatici e comunque autosufficienti, che non dispongano di soluzioni abitative idonee per contenere la diffusione del virus in ambito famigliare o per la presenza di famigliari in condizione di fragilità sociosanitaria.

Maurizio Conti, legale rappresentante e direttore della struttura alberghiera, sarà il coordinatore delle varie attività nonché responsabile dell’attivazione del servizio Usca (attiva 24/24, 7/7) in caso di necessità di un paziente. Ai pazienti ospitati nella struttura verranno garantiti i servizi come da protocollo Ats, ovvero l’alloggio in camera singola (o doppia in caso di congiunti), il servizio di front office telefonico e presidio struttura, la fornitura giornaliera di 3 pasti serviti in materiali monouso e lasciati davanti alla porta della camera, un kit per la pulizia della camera, il ricambio di biancheria in caso di necessità (il ricambio di lenzuola e asciugamani verrà effettuato settimanalmente).

Ad ogni check-out le camere verranno debitamente sanificate e alla fine dell’emergenza Covid l’intera struttura verrà completamente sanificata grazie a un apposito servizio fornito da una società esterna.

Gli ospiti non Covid saranno ampiamente tutelati grazie a precise norme di sicurezza, già adottate dalla struttura e messe a punto anche con ATS. Per questi ospiti sono state riservate le aree comuni dell’hotel, e due piani di camere. In nessun caso gli ospiti Covid potranno entrare in contatto con i normali ospiti della struttura. Anche per loro un preciso servizio di sanificazione e disinfezione delle parti comuni e delle camere è assicurato dalla direzione dell’hotel.

La durata complessiva del soggiorno presso il Covid Hotel è di massimo 21 giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.