Leonardo, in fase finale collaudo C27J Next Generation

Nuova versione per l'aereo delle emergenze

(ANSA) – ROMA, 11 NOV – "Entra nelle fasi finali di collaudo il C-27J Next Generation, la nuova versione del consolidato C-27J Spartan. Il primo C-27J nella nuova configurazione sarà consegnato al cliente di lancio già nel 2021". Leonardo lo comunica evidenziando che così "le prestazioni e l’affidabilità del C-27J Spartan continuano a crescere rispondendo sempre meglio alle necessità dei propri clienti". "L’ultima evoluzione del C-27J – commenta Marco Zoff, Capo della Divisione Velivoli di Leonardo – accresce ulteriormente l’efficacia dello Spartan portandolo a un livello ancora superiore. I suoi operatori beneficeranno di avionica di ultima generazione e di prestazioni ed efficienza ancora migliori. Lo Spartan rispecchia bene l’essenza stessa del concetto di sicurezza nazionale, dimostrandosi il miglior assetto per le operazioni delle forze di difesa e per il loro fondamentale contributo al supporto della popolazione e ai compiti di protezione civile". Leonardo ricorda che "in un mondo colpito quest’anno non solo dalla pandemia legata al Covid-19 ma da molte altre emergenze, i media internazionali hanno ampiamente raccontato il sostegno efficace e sensa sosta che il C-27J ha portato alle comunità che ne hanno avuto bisogno". "I nostri clienti – evidenzia ancora Marco Zoff – lo considerano un elemento di inclusione sociale, essendo l’unico aereo in grado di raggiungere la popolazione nelle aree rurali più remote del paese". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.