Letta, a Olanda chiedo soluzione comune

Nessuno si aspettava simile comportamento da Paesi bassi

(ANSA) – BRUXELLES, 30 MAR – "Nessuno chiede una donazione ai Paesi Bassi. Chiediamo una soluzione comune nell’Ue alla peggiore crisi. La favola della cicala e della formica non funziona con il virus. New York o Londra stanno diventando il nuovo focolaio e non vengono dal sud!". Lo scrive su Twitter l’ex premier Enrico Letta postando poi un suo intervento al quotidiano olandese Volkstrand dal titolo: "Questa crisi può uccidere l’Italia". Letta sostiene che "l’immagine che gli italiani hanno dei Paesi Bassi è drasticamente ‘peggiorata’ in pochi giorni. E non solo in Italia", afferma. "Guardiamo alle reazioni in Portogallo e in Spagna. Sono reazioni stupite, profondamente deluse. Nessuno si aspettava che i Paesi Bassi, uno dei fondatori dell’Unione europea, si comportassero così in questo momento".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.