Cultura e spettacoli

Leucemia cronica, serata a Como

altUn momento di confronto

“La leucemia mieloide cronica, oggi una malattia curabile” è il tema del convegno in programma venerdì 22 novembre alle 21 nel salone della “Casa Giovannina Franchi”, in via Vitani 13, a Como. L’organizzazione è a cura di “Cho-Como Hematology and Oncology”.
Interverranno Roberto Cairoli, ematologo, fondatore e presidente Cho, il vicepresidente Daniela Barattieri e Walter Meucci (Associazione italiana pazienti Lmc) e Daniela Barattieri, fondatore e vicepresidente Cho (nella foto). Alla fine ci sarà uno

spazio di dialogo con il pubblico, a cui i promotori tengono molto.
«Sarà un momento di confronto di esperienze – spiega Daniela Barattieri – Parleremo della leucemia mieloide cronica, una malattia che ora può essere controllata con un farmaco che però ha una serie di effetti collaterali che spaventano i pazienti. C’è chi si rifiuta di prenderlo e purtroppo muore».
«Ecco – aggiunge il vicepresidente dell’associazione – Noi vogliamo confrontarci su questo tema e lo faremo con Walter Meucci, che parlerà della sua esperienza e che porterà parole di incoraggiamento a chi, purtroppo, è stato colpito da questa patologia».
Per chi volesse partecipare, è gradita la conferma dall’indirizzo associazione.cho@gmail.it.
Gratuità, solidarietà e impegno verso i malati, per farli sentire meno soli di fronte alla sfida che hanno di fronte. È questo l’obiettivo dell’associazione “Cho-Como Hematology and Oncology”, sorta nel contesto dell’ospedale Valduce di Como. Medici, volontari ed ex pazienti, grazie all’associazione, sono uniti dalla comune amicizia per la scomparsa Francesca Benzoni.
Proprio da lei hanno raccolto il testimone per dare vita a un progetto volto a migliorare la qualità della vita dei pazienti oncologici ed ematologici e dei loro familiari. Intento dei soci fondatori è proporre iniziative concrete a favore dei malati e dei loro cari, soprattutto per quanto riguarda il sostegno psicologico ma anche con aiuti pratici nella vita quotidiana, nella convinzione che l’attenzione e la cura, anche psicologica, del malato devono essere garantite, nella società di oggi, così come la professionalità nell’assistenza.
Tra le iniziative di supporto per Cho, l’evento musicale che al Sociale, nello scorso mese di aprile, ha coniugato musica rock e solidarietà, il concerto “Como che In-Canta II” , che ha visto come “special guest” il cantautore lariano Davide Van De Sfroos.

20 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto