L’exploit di Rottoli agli Australian Open. L’azzurro ai sedicesimi

Tennis

Exploit del comasco Lorenzo Rottoli nel primo turno degli Australian Open Junior, a Melbourne. L’Under 18 lariano ha infatti sconfitto la testa di serie numero 4 del tabellone dello Slam, lo svizzero Jeffrey Von der Schulenburg, che è pure 7° nel ranking mondiale.
È questo il primo successo per l’atleta comasco nel tabellone principale di uno Slam, dopo che agli Us Open del 2019 si era fermato nelle qualificazioni. Rottoli ha avuto ragione del rossocrociato – che non aveva mai affrontato in precedenza – in tre partite e in rimonta. Il risultato del match è stato di 2-6, 6-3, 6-4.
Ora, nel secondo turno, nei sedicesimi di finale, Lorenzo se la vedrà con un altro avversario che lo precede in classifica, il francese Giovanni Mpetshi Perricard. I due si erano affrontati la scorsa estate nella finale dell’Itf Junior di Leopoli. Il transalpino, si era imposto per 6-3, 6-3.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.