Lezioni di gospel in città, iscrizioni aperte

Il workshop in settembre  Un workshop tutto dedicato al canto gospel. È il progetto del Coro Gap, Gospel Always Positive, che durante i propri concerti raccoglie fondi che, oltre a sostenerne l’attività, finanziano i progetti dell’Opera Don Guanella in Africa. 

Il Gap propone a Como una novità assoluta per il Lario, che grazie a questo evento diventerà per tre giorni capitale della musica afro-americana: una vera scuola di canto che darà la possibilità ai partecipanti di seguire le lezioni di importanti maestri

e direttori e che porterà sulle nostre sponde grandi interpreti provenienti direttamente dagli Usa.
L’appuntamento è fissato per i giorni 6, 7 e 8 settembre a Como alla Casa Don Guanella. Le iscrizioni sono già aperte e per ulteriori informazioni – o per aderire – il riferimento è www.corogap.it.
Il workshop, infatti, si avvarrà della partecipazione della cantante e formatrice gospel Kimberly Sky e di altri artisti provenienti da Atlanta e New Orleans, dove questo genere di musica affonda le proprie radici.
«Le iscrizioni sono già aperte e tutti sono i benvenuti – spiegano gli organizzatori di questa iniziativa – le conoscenze di tecnica vocale e musicali, infatti, non sono una prerogativa per partecipare a questo vero e proprio laboratorio canoro. Si può aderire come singoli oppure iscriversi con il proprio coro o formazione. In tutta questa grande iniziativa non poteva venire meno lo spirito missionario che caratterizza l’intero progetto. Per questo ai partecipanti verrà offerto un alloggio gratuito, fino a esaurimento posti».
Il workshop si concluderà con tre momenti musicali a Como. Verranno, infatti, organizzati una messa gospel nel Santuario “Sacro Cuore”, un concerto nella chiesa di San Giacomo e una esibizione finale in piazza San Fedele.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.