Lezzeno, chiesa gremita per l’ultimo  saluto a Maddalena
Cronaca

Lezzeno, chiesa gremita per l’ultimo saluto a Maddalena

Chiesa di Lezzeno gremita di persone per l’ultimo saluto a  Maddalena, la bimba di cinque anni e mezzo morta la mattina di Pasquetta sulla barca del nonno Erio Matteri, titolare del cantiere dove si è verificato il terribile incidente.
“Siamo qui per affidare all’abbraccio del Risorto la piccola Maddalena e per chiedere per noi il dono della speranza e della consolazione”, ha detto Don Ivan Salvadori, rettore del Seminario di Como, che ha poi parlato di coincidenze non casuali. “Oggi il Vangelo ci parla della Maddalena anzi dell’incontro della Maddalena con il risorto. Questo è un piccolo segno di tenerezza che Dio ci fa per aiutarci a comprendere il suo disegno – ha detto Don Ivan che ha poi aggiunto un pensiero rivolto alla famiglia: “Quell’ultimo viaggio in barca è nato da un gesto di amore per lei. Perché Maddalena potesse godere a Pasqua di una giornata unica. Nessuno dunque deve avere un rimorso perché è salita in cielo sostenuta dall’amore dei suoi cari”.
Tanti anche i messaggi dei compagni della bambina, i palloncini bianchi, uno striscione dei tifosi del Como “Maddy con noi” e una sciarpa poggiata sopra la piccola bara bianca.

I genitori della piccola, va ricordato, hanno aperto una raccolta fondi  a lei dedicata. Chi volesse contribuire a nome di Maddalena potrà fare una donazione su un conto corrente dedicato aperto alla Banca di Credito Cooperativo di Lezzeno. I fondi raccolti verranno devoluti in beneficenza.
Il conto “Un arcobaleno per Maddalena” ha come Iban IT43P0861851410000000010130.

7 aprile 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto