«Faremo di tutto per tutelare i frontalieri»

Confine difficile – Sindaci del Comasco preoccupati. Matteo Salvini (europarlamentare del Carroccio) rassicura
Ma il leader della Lega dei Ticinesi rilancia la proposta di un muro
Nessun voto svizzero contro la Lombardia. Parola dell’europarlamentare leghista Matteo Salvini, che assicura: «Faremo di tutto. Anche l’impossibile per tutelare i nostri frontalieri». Le sortite di Giuliano Bignasca, il leader della Lega dei Ticinesi, preoccupano però i sindaci dei Comuni comaschi di confine, i cui abitanti sono spesso frontalieri. E proprio ieri Bignasca ha rilanciato ai microfoni di Etv la sua posizione: «Assumeremo nuove guardie di confine e presidieremo i valichi 24 ore su 24. Serve un muro lungo l’intera frontiera».
Leggi l’articolo di Barabesi in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.