Libano: Aoun, è impossibile che io mi dimetta

'Si creerebbe un ulteriore vuoto di potere'

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – Il presidente libanese Michel Aoun esclude la possibilità di un suo ‘passo indietro’, perché, ha detto in un’intervista al canale francese Bfm tv, dopo le dimissioni del governo si creerebbe un ulteriore vuoto di potere. "E ‘impossibile perché questo ci porterebbe a un vuoto di potere. Il governo si è dimesso. Supponiamo che io, il presidente, mi dimetta: chi assicurerà la continuità del potere?". Inoltre, ha aggiunto, come riferisce nel suo sito web Bfm tv, "se mi dimettessi, sarebbe necessario organizzare immediatamente le elezioni. Ma la situazione attuale nel Paese non consente l’organizzazione di elezioni in modo tale che rappresentino davvero il popolo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.