Libertas, primo derby del 2019 con il Cisano

Libertas Cantù

Domani alle 19 secondo match consecutivo casalingo per i canturini

Dopo la vittoria con il Castellana Grotte per 3-2, seconda partita consecutiva al palasport Parini per i ragazzi del Pool Libertas Cantù. Per gli uomini di coach Luciano Cominetti è alle porte il primo derby del 2019.

Domani alle 19 si disputa la sfida contro la Tipiesse Cisano Bergamasco, compagine che arriva in Brianza reduce dalla vittoria al tie-break contro l’Acqua S. Bernardo Cuneo degli ex canturini Caio e Alborghetti.

I brianzoli attualmente sono al nono posto in classifica, a quota 23 punti, mentre gli orobici sono penultimi a 10.

Sulla carta i padroni di casa favoriti, ma coach Luciano Cominetti, allenatore della Libertas, preferisce non farsi prendere dall’euforia. «Il morale è alto e le indicazioni sono positive – spiega – Abbiamo avuto buoni riscontri la settimana scorsa vincendo la partita contro il Castellana Grotte».

«In quell’incontro il nostro obiettivo prioritario era portare a casa punti, e ci siamo riusciti – aggiunge il tecnico – Abbiamo offerto una buona prestazione e abbiamo confermato i miglioramenti emersi nelle ultime uscite, caratterizzate da una serie di risultati a nostro favore, se si esclude la trasferta in casa del Piacenza, in cui peraltro, se si va a rivedere il match, non abbiamo demeritato».

Cominetti si sofferma su un ulteriore aspetto. «Quello che mi interessa maggiormente è la costruzione del gioco. Sono soddisfatto per il lavoro che stiamo svolgendo su questo fronte, e l’obiettivo è di continuare sulla strada intrapresa».

Il coach preferisce non guardare alla differenza di punti in classifica: «Cisano Bergamasco ha modificato il suo assetto di squadra – conclude – Pertanto dovremo prestare le dovute attenzioni per non farci sorprendere da una squadra che punterà a un exploit nel derby. Sarà una sfida equilibrata in cui sarà necessario essere sempre concentrati».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.