Libia: 1 mld perso in blocco del greggio

Produzione ferma a 180 mila barili a causa di Haftar

(ANSA) – IL CAIRO, 8 FEB – Hanno superato il miliardo di dollari le perdite economiche causate dal blocco di terminal petroliferi ed oleodotti imposti in Libia da forze fedeli al generale Khalifa Haftar dal 18 gennaio scorso. E’ quanto risulta dalla tabella di un bollettino pubblicato su Facebook dalla Compagnia petrolifera nazionale libica (Noc) che segnala una riduzione della produzione di petrolio a poco più di 181 mila barili di greggio al giorno e perdite di 1,04 miliardi di dollari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.