Libia: Borrell, contro decisione Turchia

Insieme ai 4 ministri esteri abbiamo chiesto cessate il fuoco

(ANSA) – BRUXELLES, 7 GEN – "Abbiamo chiesto un cessate il fuoco ma anche di fermare l’escalation e le interferenze esterne che sono aumentate negli ultimi giorni ed è ovvio che si fa riferimento alla decisione turca di intervenire in Libia che noi rigettiamo e che fa aumentare le nostre preoccupazione". Lo ha detto l’Alto rappresentante Ue Josep Borrell al termine del minivertice a Bruxelles sulla Libia con i ministri degli Esteri di Italia, Francia, Germania e Regno Unito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.