Libia: Borrell, possibile nuovi migranti

Lo ha detto l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell

(ANSA) – STRASBURGO, 11 FEB – "In Libia si calcola siano presenti 700mila migranti africani non tutti diretti in Europa, molti di questi lavorano in Libia ma la situazione militare e di sicurezza nel paese è fortemente peggiorata e non possiamo escludere che possa nascere una nuova pressione migratoria". Lo ha detto l’Alto rappresentante Ue Josep Borrell.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.