Libia: Di Maio, fermiamo la guerra

A Bild

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – "Ci sono 700.000 rifugiati in Libia. Molti di loro non vogliono andare in Europa fintanto che possono vivere lì in pace e avere una prospettiva. Ma può immaginare cosa accadrebbe se scoppiassero combattimenti di strada a Tripoli? Per me è chiaro: dobbiamo fermare questa guerra. Altrimenti avremo una nuova crisi di rifugiati". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un’intervista alla Bild lanciando un "appello alla Germania". "Lo stop alla guerra è anche l’unico modo per sottrarre terreno fertile al terrorismo", ha aggiunto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.