Libia: Eliseo, rischio escalation

Telefonata tra Macron e al Sisi

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Il rischio crescente di un’escalation militare in Libia "richiede da parte di tutti gli attori internazionali e libici la massima moderazione". E’ la posizione condivisa dal presidente francese, Emmanuel Macron con il suo omologo egiziano Abdel Fattah al Sisi in una telefonata, secondo quanto riferito dall’Eliseo in una nota. I due "hanno convenuto di agire in stretto coordinamento in vista della conferenza di Berlino e di facilitare un decisivo rilancio dei negoziati inter-libici".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.