Libia: Fi, Conte convochi tavolo crisi

Governo riferisca alla Camera

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – "Le tensioni tra Iran e Stati Uniti, dopo l’uccisione del generale Soleimani, non accennano ad attenuarsi. La Libia è una polveriera pronta a esplodere da un momento all’altro. Il governo condivida decisioni e azioni, vista la loro delicatezza, con il Parlamento. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte convochi al più presto un tavolo di crisi sulla politica estera, invitando tutte le forze politiche rappresentate alla Camera e al Senato. Allo stesso tempo il premier e il ministro della Difesa Lorenzo Guerini vengano a riferire alle Camere in merito alla presenza dei nostri militari in Iraq, alla luce del voto espresso qualche giorno fa dal Parlamento iracheno". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.