Libia, Malta si ritira da missione Irini

Veto sulle spese che riguardano gli sbarchi di migranti

(ANSA) – BRUXELLES, 8 MAG – Malta si ritira dalla missione Ue Irini per il controllo dell’embargo Onu sulle armi alla Libia e "pone il veto sulle procedure di spesa per gli sbarchi di migranti" in seno al Comitato speciale che gestisce il meccanismo Athena (per il finanziamento dei costi comuni delle operazioni militari dell’Ue). La notizia, pubblicata dall’online Malta Today, è stata confermata da fonti diplomatiche. Tuttavia la Commissione europea non ha ancora ricevuto una lettera ufficiale dalla Valletta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.