Libia: Sarraj ha visto a Roma inviato Onu Williams

'Impegno per dialogo politico intra-libico'

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – "Le modalità per portare avanti il dialogo politico libico, in vista della riunione del comitato consultivo del Forum del dialogo politico libico in programma la prossima settimana a Ginevra". Questi i temi al centro del colloqui avvenuto a Roma tra il capo del governo di accordo nazionale libico (Gna), Fayez al Sarraj, e la rappresentante speciale ad interim del segretario generale dell’Onu in Libia, Stephanie Williams, secondo quanto riporta su Twitter, la Missione di sostegno dell’Onu in Libia (Unsmil). Dal canto suo, Williams "ha accolto con favore l’impegno e il sostegno di Sarraj nel processo di dialogo politico intra-libico facilitato dalle Nazioni Unite per guidare il Paese verso le elezioni del dicembre 2021". Sarraj, a Roma, ha incontrato anche l’ambasciatore degli Stati Uniti in Libia, Richard Norland, con il quale ha discusso, "degli sviluppi della situazione in Libia e sui progressi compiuti sulle modalità di soluzione della crisi libica, dal punto di vista militare, di sicurezza, politica ed economica". L’incontro, secondo quanto riferisce la pagina ufficiale facebook del governo di Tripoli, è stato anche l’occasione per "affermare la necessità di fermare l’interferenza esterna negativa negli affari libici in modo che le modalità di soluzione della crisi possano raggiungere i loro obiettivi di stabilire sicurezza e raggiungere stabilità e ripresa economica". Sarraj venerdì scorso aveva avuto un colloquio a Palazzo Chigi col presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla presenza del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.