Libia,Renzi:Italia guarda,non basta foto

Mediterraneo cruciale

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – "L’Italia spettatrice e non protagonista nel Mediterraneo è una sconfitta per tutti. La politica estera di un Paese si fa con il lavoro quotidiano, durissimo, non con una photo opportunity". Così Matteo Renzi. "Nel progressivo disimpegno Usa e nel clamoroso silenzio europeo, i soggetti che stanno giocando un ruolo decisivo sono sempre più Russia e Turchia. E la cosa è inquietante soprattutto per il ruolo strategico che il Mediterraneo ha sempre avuto e sempre avrà nella politica italiana". "Le tensioni tra Stati Uniti e Iran sono molto preoccupanti ma personalmente sono molto più preoccupato per l’atteggiamento turco nel Mediterraneo e in Libia", scrive nell’Enews. Secondo l’ex premier, il Mediterraneo e Libia sono cruciali per l’Italia "non solo per l’immigrazione, non solo per il petrolio, non solo per il business".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.