«Incarico a un’azienda della città. Lavori già in fase di ultimazione»

altIl dirigente
(f.bar.) «I lavori sono stati affidati direttamente a un’azienda specializzata di Como». Le parole sono del dirigente del settore manutenzione edilizia del Comune di Como, l’ingegner Antonio Ferro.
«Sono già iniziati e in fase di ultimazione», conclude sempre Ferro. Buone notizie dunque per l’intervento di ripristino delle mura medievali di Como. La situazione di instabilità non è però nuova. Lo scorso inizio febbraio, a causa delle abbondanti piogge cadute sul Lario, si verificò

un cedimento sempre lungo le mura. Alcune pietre si erano infatti staccate dai bastioni in viale Varese, all’altezza della basilica del Crocifisso, cadendo nell’area verde sottostante. Si trattava di sette pietre staccatesi senza fortunatamente provocare situazioni di pericolo visto che i blocchi erano caduti ai piedi dei bastioni, in un tratto dei giardini dove non transitava nessuno.
Erano intervenuti gli agenti della polizia locale per delimitare l’area del cedimento.

Nella foto:
Antonio Ferro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.