L’incidente di Civenna: sequestrata la moto

NON CI SONO ALTRI MEZZI COINVOLTI
(m.pv.) Non ci sarebbero dubbi sulla dinamica dell’incidente stradale che è costato la vita a Stefano Visai, 46 anni di Civenna. L’uomo avrebbe fatto tutto da solo (non ci sono altri veicoli coinvolti), andando a urtare con una ruota un marciapiedi per poi scivolare e cadere rovinosamente sull’asfalto. La moto è stata sequestrata. Lo schianto è avvenuto nella serata di mercoledì a pochi metri da casa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.