L’incontro di Pistoletto con gli studenti del Setificio

Como, museo della seta, Michelangelo Pistoletto, in foto con Bianca Passera

Anche il noto artista, pittore e scultore Michelangelo Pistoletto ha voluto partecipare alle prime celebrazioni per il 150° anniversario di fondazione del Setificio.

Como, museo della seta, Michelangelo Pistoletto, in foto con Bianca Passera © A.Nassa | Como, museo della seta, Michelangelo Pistoletto, in foto con Bianca Passera

Nel pomeriggio ha incontrato gli studenti della scuola, che ha tra gli indirizzi sia il Liceo artistico, sia il percorso per diventare perito di disegno tessile, al “Museo della Seta”.

Como, Museo della Seta, gli studenti del Setificio incontrano Michelangelo Pistoletto © A. Nassa | Como, Museo della Seta, gli studenti del Setificio incontrano Michelangelo Pistoletto

Dopo questa lezione speciale è stato alla Libreria Plinio il Vecchio di via Vitani per un appuntamento organizzato nell’ambito del Premio letterario “Città di Como”.

Pistoletto ha discorso del suo ultimo pamphlet “Ominiteismo e demopraxia”, edito da Chiarelettere, in cui l’artista evidenzia il fallimento della democrazia e sottolinea l’utopia del potere del popolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.