L’ingegnere torna a parlare di computer

altIl comandante

(f.bar.) Lo scenario, in questi ultimi giorni, si è ripresentato immutato.
Con i vigili urbani, dalle prime luci del mattino, intenti a presidiare la Ztl in piazza Roma.
Agenti impegnati nel dare informazioni, far desistere i furbi e deviare le automobili.
Lo scorso 17 febbraio alle 7 del mattino era giunto anche il neo comandante della polizia locale Giovanni Fazio, al centro di roventi polemiche per la sua “insolita” nomina a comandante, visto il ruolo

di dirigente all’informatica. Ma ieri mattina, finalmente, Giovanni Fazio ha ripreso possesso della sua funzione originaria. Almeno per alcune ore. Il comandante-dirigente è infatti intervenuto alla presentazione del piano di copertura delle nuove reti ultrabroadband fissa e mobile con protagonisti il comune di Como e Telecom Italia. E qui, Giovanni Fazio si è abilmente destreggiato tra discorsi iper tecnici su Next generation access network e Long term evolution.
Decisamente più a suo agio con cablaggi e fibra ottica rispetto agli orari di carico e scarico merci.

Nella foto:
Giovanni Fazio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.